Farmacia monastica

Se nel monastero vi sono fratelli esperti in qualche arte o mestiere, lo esercitino con tutta umiltà.

(Regola di San Benedetto cap. 57, 1)

Presso la farmacia, allestita nell’antica sala del tesoro, potrete acquistare prodotti alimentari realizzati secondo le ricette della secolare tradizione erboristica monastica: miele, confetture di frutta, caramelle e tisane.

La farmacia offre anche una selezione di prodotti per la cura del corpo realizzati con essenze naturali ed erbe officinali, olio d’oliva, uva rossa, lavanda, pepe nero ecc. Inoltre, potrete degustare la birra di Sant’Antimo prodotta, nelle varianti bionda e ambrata, secondo una ricetta esclusiva dell’Abbazia.

Infine, presso la farmacia è disponibile l’amaro di Sant’Antimo, realizzato con l’essenza dell’Erba Carlina, erba le cui origini si intrecciano alla leggenda della fondazione dell’abbazia. I monaci di Sant’Antimo, infatti, utilizzarono l’Erba Carlina per preparare decotti curativi per i soldati dell’esercito di Carlo Magno, colpiti da una pestilenza durante la sosta presso Sant’Antimo.